07 dic 2009

Babbo Natale con calze di nylon

Se cercate un'idea semplice da realizzare e simpatica da mostrare eccovi quello che fa per voi! E' fatto con materiali facili da trovare ed economici.

babbo Natale

Infatti questo Babbo Natale è stato realizzato con:
- calze di nylon color carne;
- occhietti mobili;
- cotone;
- filo di lana bianco o panna;
- cappellino lavorato ai ferri (o pannolenci rosso e bianco);
- pompon.

Per realizzarlo bisogna ritagliare dalle calze di nylon un rettangolo doppio in modo che alla fine venga un cilindro aperto alla base ed in cima.
Si deve riempire con il cotone appiattendo un po' il tutto. Io ho usato quello adatto per le medicazioni che è già a "panetti" rettangolari e piatti.
Si inserisce anche una pallina di cotone e si attorciglia un pezzo di calza per creare il naso. Cucirla con un filo per farla stare nel modo giusto. In questo modo è stato creato il naso.
Cucire anche le estremità superiori ed inferiori della calza (non importa essere precisi perchè poi queste parti verranno coperte).
Avvolgere il filo di lana attorno a tre dita e tenerle insieme con un filo al centro di queste, in questo modo allargando un po' i fili di lana a ventaglio, è stata creata la barba. Unirla alla faccia di babbo Natale, poco sotto il naso.
Incollare gli occhietti mobili sulla faccia.
Il cappellino si può creare con i ferri (come ho fatto io) oppure ritagliando un pezzo triangolare di feltro rosso o pannolenci ed una striscia dello stesso materiale di colore bianco.
Creare un piccolo pompon e cucirlo alla punta del cappello.

 Ecco come con materiali poveri e con poca fatica è nato un simpatico Babbo Natale!

Buon divertimento! 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la tua visita ed il tuo messaggio! =D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...