04 apr 2011

Maneki Neko

Il Maneki Neko è un portafortuna giapponese. In nome deriva da "Maneki" (chiamare qualcuno con la mano) e "Neko" (il gatto).
Esistono diverse leggende su di lui, una delle più famose è quella del gatto nel Tempio.
Un ricco feudatario, durante un temporale, si stava riparando sotto un albero vicino al tempio Gotoku-ji (nella parte Ovest di Tokio). Il feudatario vide il gatto del monaco del tempio che lo chiamava alzando la mano e andò verso di lui; un attimo dopo l'albero fu colpito da un fulmine. Il ricco signore, che era così scampato al fulmine, fece amicizia col povero monaco e ciò portò prosperità al tempio. Quando il gatto morì, probabilmente in suo onore fu costruito il primo Maneki neko.
Il Maneki Neko viene quindi oggi riprodotto generalmente con una zampa alzata ed ha un significato diverso: il gatto che alza la zampa destra significa che porta felicità e soldi, la zampa sinistra amicizia, gente e clienti.

Tutto questo per introdurre il mio personale Maneki Neko in versione amigurumi, fatto seguendo questo pattern.
Ovviamente è già sfuggito alle mie mani ma lo dedico ugualmente al Giappone ed al popolo giapponese, che tornino presto ad essere quello che erano.

4 commenti:

  1. Carinissimo! E anche il raccontino mi è piaciuto, non sapevo cosa fossero prima.

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono tantissimo i Maneki Neko.
    Ci riepirei casa.
    E' veramente bello, sei bravissima.

    RispondiElimina
  3. è adorabile! e concordo con il tuo augurio al giappone, vedrai che sarà così!

    RispondiElimina
  4. bello troppo carino!!! ciao Ross

    RispondiElimina

Grazie per la tua visita ed il tuo messaggio! =D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...