02 nov 2009

personaggi natalizi

Questo è il primo progetto di Natale di quest'anno che ho fatto con i bambini di riciclo creativo!!!
Ho utilizzato delle bottigliette di yogurt da bere, qualche pezzo di feltro ed altri materiali economici.
personaggi natalizi
Per farli ho utilizzato la bottiglietta di yogurt e dopo averla carteggiata i bambini l'hanno colorata con la tempera bianca (pupazzo di neve), rossa (babbo natale), e con il colore per il vetro rosso brillantinato (angelo).
Sul tappo nel caso del pupazzo di neve e dell'angelo, ho incollato mezza pallina da ping pong, mentre il babbo natale non ha tappo ma la pallina da ping pong intera.

Ma lasciate che ve li presenti uno ad uno:

pupazzo di neveil mio preferito è il pupazzo di neve, anche perchè come sciarpa e cappello ho usato uno dei miei maglioni preferiti che purtroppo si era infeltrito. Da questo maglione ho ritagliato una striscia per fare la sciarpa, un triangolo che ho cucito a forma di cappello ed i due guantini.
Dal feltro arancione Alessandro ha ricavato la carota, mentre Elena ha fatto il pompon bianco.
Dopo aver ricavato anche i bottoni dal feltro ho assemblato il tutto incollando al proprio posto le varie parti e facendo due cerchietti al posto degli occhi.
C
ome tocco finale ecco una scopa creata con uno stuzzicadenti lungo ed una fascina di legna del presepe.


babbo nataleper fare babbo natale ho usato la variante della pallina da ping pong intera che fa anche da tappo. Devo dire che il risultato non mi soddisfa al cento per cento appunto perchè così ha il collo molto alto e sembra in una posa innaturale.
primo piano babbo natalePer realizzarlo ho creato barba, baffi e sopracciglia con il cotone, mentre tutti i particolari del vestito, il cappello ed il sacco con il feltro colorato.
Mi spiace che dalla foto in primo piano non si veda il bellissimo sorriso che gli ha disegnato Elena.


angiolettoin ultimo ho creato l'angioletto, purtroppo senza l'aiuto dei miei piccoli assistenti che nel frattempo si erano trovati un'altra occupazione.
Per coprire il tappo ho usato un nastrino ma forse avrei fatto meglio ad usare la pallina da ping pong intera perchè così com'è non ha tanto senso quel nastrino.
Il resto delle decorazioni l'ho creato con degli scovolini dorati che mi sono serviti appunto per creare l'aureola, le ali e la cintura.
I capelli invece sono dei fili di lana gialla grossa, tagliati di lunghezza variabile e incollati alla testa.
Infine ho disegnato occhi e bocca.

 Dimenticavo: Tutti i personaggi avendo ancora il tappo sono degli utili contenitori!

babbo smontato

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la tua visita ed il tuo messaggio! =D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...